Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Centro di cultura domus Danae

Centro di cultura domus Danae
Dicembre 01
14:27 2023

Domenica 19 novembre il Museo Manzù ha ospitato il sessantesimo Festival di Nuova Consonanza, un appuntamento musicale molto importante e prestigioso incentrato sulla musica colta contemporanea. Nuova Consonanza è molto rinomata a livello nazionale e internazionale per la sua lunga attività concertistica finalizzata appunto alla promozione della musica contemporanea: un’attività con ben sessanta’anni di storia, iniziata grazie al lavoro di importanti musicisti del Novecento, tra i quali figura il Grande Ennio Morricone. Lo scorso 19 novembre, dunque, tra le meravigliose opere di Giacomo Manzù custodite nel Museo, si è svolto un concerto di ottoni, promosso e organizzato da Nuova Consonanza in collaborazione con il Centro di cultura domus Danae, il cui direttore artistico, il maestro Dario Volante, si è molto prodigato per portare anche ad Ardea i concerti del Festival di Nuova Consonanza, in modo da valorizzare il territorio rutulo e con esso il Museo Manzù. In una sala del Museo piena di spettatori si è esibito l’ensemble “Ottoni d’autore”, composto da quattro trombe (Danilo Magni, Samuele Del Monte, Stefano Alberti, Nicolò Pulcini), corno (Simone Graziani), due tromboni (Sergio Battista e Giannicola Bonifazi), trombone basso (Massimiliano Achilli) e tuba (Simone Lanzi) tuba. A dirigere l’ensemble il famoso trombettista Francesco Del Monte. Durante il concerto dal titolo “Lo splendore degli ottoni” l’ensemble ha proposto diversi brani, alcuni classici e altri contemporanei, due dei quali presentati al pubblico per la prima volta. Commenta Dario Volante, direttore artistico del Centro di cultura domus Danae: “sono stato felice di aver portato qui ad Ardea per la quinta volta il prestigioso Festival di Nuova Consonanza. Questo evento così importante valorizza il nostro territorio e il nostro bellissimo Museo Manzù e soprattutto rianima la vita culturale della nostra città”. 

Aggiunge inoltre Dario Volante: “il concerto di Nuova Consonanza non sarà un evento isolato, in quanto nei prossimi mesi si svolgeranno, all’interno del Museo Manzù alcuni concerti pianistici, interamente a ingresso libero”. Infatti Il Centro di cultura domus Danae, assieme alla direttrice del Museo Manzù, la dottoressa Mariasole Cardulli, ha programmato per il 2024 la prima rassegna concertistica “Giacomo Manzù”. Una rassegna che inizierà a gennaio e terminerà a maggio 2024. Il Direttore artistico della Predetta sarà sempre Dario Volante che così commenta: “Il Museo Manzù oltre ad essere un luogo dove ammirare le grandi opere del maestro sarà  lo scenario perfetto di alcuni concerti di musica colta di alto livello. Sarà la nostra sala concerti, la sala concerti di Ardea”. In attesa che venga pubblicato il programma della Rassegna Concertistica “Giacomo Manzù”, il centro di cultura domus Danae dà appuntamento a tutti al Museo Manzù per il giorno 17 dicembre ore 17.30, quando si svolgerà il consueto concerto natalizio “I Tasti del cuore” giunto alla sua sesta edizione.

 

Per info: www.domusdanae.it 

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”