Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

CORSO DI FORMAZIONE ONLINE “ALLA SCOPERTA DELL’APPIA ANTICA

CORSO DI FORMAZIONE ONLINE “ALLA SCOPERTA DELL’APPIA ANTICA
Maggio 20
07:41 2024

Ariccia – archeologia

 LA QUINTA LEZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE ONLINE “ALLA SCOPERTA DELL’APPIA ANTICA: LA REGINA VIARUM” PONE L’ACCENTO SULLE ANTICHITA’ DI ARICCIA

 Prosegue con successo il corso di formazione online “Alla scoperta dell’Appia Antica: la regina viarum” promosso da Italia Nostra sezione Castelli Romani e Archeoclub Aricino Nemorense aps. 

Venerdì 17 maggio a partire dalle ore 17:30 la lezione è stata tenuta dagli archeologi Maria Cristina Vincenti e Alberto Silvestri con il tema “Il tratto Aricino della Regina Viarum: contesti e rinvenimenti” che ha riscosso un notevole interesse per la “scoperta” dell’ingente patrimonio storico-archeologico di una delle più antiche città del Lazio, definita urbs da Varrone insieme a Roma. Per chi partiva dalla città eterna la prima tappa (o mansio) era Aricia posta al XVI miglio della prima consolare romana. Il tratto aricino conserva numerose vestigia tra cui la monumentale “Sostruzione” dell’epoca dei Gracchi (II sec. a.C.), un grandioso viadotto che costituisce una delle più spettacolari opere stradali dell’antichità.

I due relatori, che studiano l’Appia Antica da oltre vent’anni, hanno passato al vaglio, con una sintetica e sistematica relazione, le aree di interesse archeologico, i monumenti, le emergenze e i numerosi reperti che questo tratto della consolare ha restituito nel tempo, conservati in musei italiani, europei e statunitensi.

La candidatura dell’Appia a patrimonio dell’Unesco potrebbe individuare nel tratto aricino della regina viarum uno dei punti più significativi e la continua analisi del territorio che Vincenti e Silvestri stanno producendo potrebbe riservare in merito diverse sorprese.

I partecipanti al corso di formazione online, organizzato e promosso dal prof. Enrico Del Vescovo (presidente di Italia Nostra Castelli Romani e consigliere nazionale  di IN) e dall’archeologa Maria Cristina Vincenti (presidente di Archeoclub Aricino Nemorense aps e socia di IN sezione di Roma), stanno seguendo le lezioni dal mese di marzo e da diverse regioni, e tra questi associazioni, archeologi ricercatori, docenti di scuole medie e superiori. L’interessante lezione di venerdì 17 maggio è stata presentata dal Prof. Enrico Del Vescovo. L’intento del corso di formazione, che non prevede soltanto lezioni online ma anche visite didattiche sui luoghi, è quello di portare alla coscienza di tutti l’importanza del progetto di candidatura a patrimonio dell’Unesco di un bene archeologico unico quale è l’Appia Antica.

Il corso riconosce crediti formativi tramite la piattaforma Sofia del Ministero dell’Istruzione (MIUR) al personale docente. Codice della piattaforma: ID.91435

 

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”