Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

dal 7 al 9 giugno due debutti nazionali – Inventaria la festa del teatro off – terza settimana – Teatrosophia – Roma

dal 7 al 9 giugno due debutti nazionali – Inventaria la festa del teatro off – terza settimana – Teatrosophia – Roma
Maggio 31
22:11 2024

INVENTARIA LA FESTA DEL TEATRO OFF
 QUATTORDICESIMA EDIZIONE | dal 7 al 9 giugno
TEATROSOPHIA piazza navona
Sarà il palco del Teatrosophia dal 7 al 9 giugno ad accogliere gli spettacoli della 3° settimana del festival Inventaria – la festa del teatro off.
Un programma di tre giornate che prevede due prime nazionali:
NAKBAH di Anànke teatro, il testo vincitore del premio Drammi di Forza Maggiore 2023 che affronta la questione della guerra come invasione, riflettendo sui temi dell’identità, dell’amore e della protezione;
PSYCHODRAMA di Virando/Mieli, spettacolo introspettivo che scava nella vita di un’attrice a confronto con un personaggio da interpretare e le sue ombre;
e il dramma familiare LE CATTIVE ABITUDINI di Eat the catfish, testo finalista Drammi di Forza Maggiore 2023, in cui l’incontro tra tre fratelli esplora le dinamiche della dipendenza affettiva, del senso di colpa e del peso delle responsabilità 

Il festival Inventaria – la festa del Teatro off presenta 17 opere – 14 prime, tra nazionali e romane – provenienti da tutta Italia – che mettono in scena la drammaturgia contemporanea caratterizzata dalla pluralità dei linguaggi, icone di una programmazione tanto fitta quanto variegata. 
In scena fino al 13 giugno, in 4 teatri della Capitale (Carrozzerie N.O.T., Teatro Trastevere, Teatrosphia, Teatro Basilica)
Il direttore artistico Pietro Dattola, insieme a Flavia G. de Lipsis che cura la sezione DEMO, possono rilasciare interviste.

Il PROGRAMMA della 3°settimana

Teatrosophia (Via della Vetrina 7, Roma)
7 giugno ore 21.00
in concorso

Eat the catfish
LE CATTIVE ABITUDINI
drammaturgia e regia Jacopo Neri
con Giacomo De Rose, Jacopo Fazzini, Jacopo Neri
musiche originali Enrico Truffi

Tre fratelli si ritrovano alla vigilia di Pasqua: uno spettacolo che più che al tema della dipendenza materiale,
guarda alla dipendenza mentale ed emotiva che una storia di droga può innescare nel cuore di una famiglia.
Le cattive abitudini è un dramma da camera sulle ambivalenze dell’amore, dei sensi di colpa, delle
responsabilità a cui chiama il legame di sangue.

8 giugno ore 21.00
in concorso
PRIMA NAZIONALE

Virando-Mieli
PSYCHODRAMA
di Matt Wilkinson
regia Valerio Mieli
con Valentina Virando
regia e ideazione video Valerio Mieli
animazione Giulio Cavallini

Un’attrice che non lavora più… fin qui niente di strano. Poi un giorno arriva la telefonata che può cambiarle la vita: ha un provino per interpretare Marion la protagonista di Psycho a teatro, col regista più bravo della sua generazione. La sua vita comincia pericolosamente ad intrecciarsi con il capolavoro di Hitchcock, fino a perdere forse il filo della sua esistenza

9 giugno ore 21.00
in concorso
PRIMA NAZIONALE

Anànke Teatro
NAKBAH
drammaturgia e regia Roberto Simonte
con Eugenio Di Fraia, Pietro Paolo Ferreri, Davide Salidu, Chiara Valli

Una coppia viene costretta ad abbandonare la propria terra, e la propria casa con la minaccia della violenza.
La parola, in bocca a loro, diventa strumento di ribellione, usata nel tentativo di difendersi, e quasi plagiare gli invasori. Nakbah è un lavoro sulla guerra, e sull’invasione. Sullo scontro tra identità, sulla protezione, e
sull’amore.

Organizzato dalla compagnia DoveComeQuando, con la direzione artistica di Pietro Dattola e, per le Demo, di Flavia Germana de Lipsis, INVENTARIA 2024 ha eaplorato in 13 serate – fino al 13 giugno – un ampio e diversificato ventaglio di forme e linguaggi, dalla prosa sperimentale al realismo magico, dal teatro civile al teatro dell’assurdo, dalla performance alla narrazione al teatro danza.

Poesia, comicità, impegno, ironia: sguardi critici sul mondo che circonda adattati nelle vesti lunghe e rifinite degli spettacoli o in quelle più brevi, spontanee e suggestive delle demo.

Segno caratteristico di INVENTARIA è la sua natura diffusa: sono quattro i teatri coinvolti, in tre quartieri della Capitale: Carrozzerie n.o.t (ostiense), Teatro Trastevere (Trastevere), Teatrosophia (Piazza Navona) e TeatroBasilica (San Giovanni).

Ma la forza di INVENTARIA sta anche nella sua rete di partner in costante ampliamento, estesasi nel 2024 a 38 realtà in 14 regioni d’Italia, che garantiscono un totale di 50 repliche e 30 giorni di residenza in palio per le compagnie in concorso, che si alterneranno portando in scena 11 spettacoli e 6 demo. Ed è anche grazie a questa forza, a questo riscontro in tutta la penisola, che per il quattordicesimo anno consecutivo INVENTARIA si conferma una festa del teatro off totalmente indipendente, autofinanziato e sostenibile.

“13 serate del teatro più bello che c’è: quello che puoi vedere da vicino godendo di ogni più piccolo gesto, di ogni più delicata variazione nelle espressioni senza dover usare il binocolo; quello in cui lo spettacolo è dato non solo da ciò che passivamente si vede, ma dalla vicinanza, dalla comunione, dall’esperienza condivisa in un ambiente intimo, che fa battere i cuori all’unisono. E, spesso e volentieri, da una semplicità distillata, che permette il germogliare dello spettacolo interiore. Inevitabilmente il più suggestivo e potente di tutti. Il più bello che c’è.” Pietro Dattola – direttore artistico

INFORMAZIONI UTILI
Teatrosophia via della Vetrina, 7 (Piazza Navona)
INFO, PRENOTAZIONI, ACCREDITI
www.dovecomequando.net
DoveComeQuando inventaria@dovecomequando.net 320 08.29.337
Teatrosophia info@teatrosophia.com 06 6880.10.89

BOTTEGHINO
Intero … 12
Ridotto … 10 riservato a: partecipanti di una qualsiasi edizione di
Spettacoli ore 21.00

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”