Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

INTERNATIONAL GROUP ART EXHIBITION by First Wish Art Gallery

Agosto 30
14:32 2023

La Fondazione Museo Venznzo Crocetti
presenta
INTERNATIONAL GROUP ART EXHIBITION
Evento Realizzato da:
First Wish Art Gallery

fondata da Irshad Husain & Mariami Simashvili Roma Museo Crocetti 12-16 settembre 2023
Opere degli artisti:
Ashoka Sarkar, Dina Alzaabi, Edita Abrink, Hakudou, Haomei, Hideki Shimizu, Hideyo Kotsugai, Kanyan Create, Kaori Sakaguchi, (Katrina) Junghwa Kim, Kyoko Kotsugai, Leena Kewlani, Lenny Lopes, Mahnaz Achankan, Mariami Simashvili, Marika Lordkipanidze, Masafumi Saito, Miho Muto, Misako Matsumoto, Nayma Yasir, Nikoloz Meskhishvili, Nikolozi Tsikoradze, Nino Magradze, Nona Papashvili, Nozomi Sanada, Rafah Abdulrazzak, Ramu Ataku, Safa Peshimam, Sally Moustafa Ali Ismail, Saori Kashimura, Sou, Tamaki Nagakubo, Tamar Mosulishvili, Thamara Rozita Noori, Tumpa Banerjee, Yoshiko Okajima
In rappresentanza delle seguenti nazioni:
Georgia, India, Iran, Japan, Korea, Sweden, Syria, Egypt, UAE, Pakistan, Srilanka, UK

La First Wish Art Gallery, fondata da Irshad Husain e Mariami Simashvili, è un punto di riferimento nel panorama dell’arte contemporanea per la missione dichiarata di coinvolgere nazioni, culture e artisti. Il loro audace progetto “realizzare un tour mondiale con 30 mostre in altrettanti Paesi” va letto come un inno alla potenza dell’arte nel superare barriere, costruire ponti e creare un linguaggio visivo universale che travalica le differenze e celebra la connessione tra le persone.
L’importanza di questa galleria non può essere sottovalutata. In un mondo sempre più complesso e frammentato, dove le divisioni culturali, politiche ed economiche spesso sembrano incolmabili, l’arte si erge come un faro di speranza, illuminando il cammino verso la comprensione reciproca. La First Wish Art Gallery agisce come un fattore di cambiamento culturale, impegnandosi a rendere l’arte accessibile e comprensibile a un pubblico globale, eliminando le barriere linguistiche e culturali che possono altrimenti ostacolare la comunicazione.
Ogni mostra organizzata dalla galleria rappresenta una finestra aperta su mondi diversi, una panoramica straordinaria di espressioni artistiche provenienti da luoghi lontani e culture varie. Queste mostre non solo presentano opere d’arte eccezionali, ma anche storie di vita, esperienze umane e identità culturali uniche. Le opere esposte sono un riflesso del pensiero, delle emozioni e delle visioni di artisti provenienti da ogni angolo del globo, e in questo modo, un’opportunità per il pubblico di immergersi in una molteplicità di esperienze.
Attraverso questa iniziativa, l’arte diventa un linguaggio universale che trascende le parole, comunicando direttamente con l’anima di ogni individuo. Le opere d’arte parlano di gioia e dolore, di speranze e paure, di desideri e sfide, ma soprattutto parlano della nostra umanità condivisa. Questo linguaggio visivo si traduce in una connessione profonda tra persone di diversi contesti culturali, unendo le loro storie in una narrazione globale.
La First Wish Art Gallery svolge un ruolo cruciale nel promuovere la diversità e la creatività degli artisti di tutto il mondo. Le mostre non solo dimostrano l’abbondanza di talento che esiste in ogni angolo del pianeta, ma sottolineano anche il fatto che l’arte è un terreno comune su cui possiamo incontrarci, condividere, apprendere e crescere insieme. Questa galleria non solo offre una piattaforma per gli artisti emergenti e affermati, ma crea un ambiente in cui le voci artistiche marginalizzate o poco ascoltate possono essere finalmente udite e celebrate.
Oltre a promuovere la comprensione e la connessione tra le persone, l’arte ha anche il potere di affrontare tematiche universali e problematiche sociali. Molte opere d’arte affrontano questioni come l’ingiustizia, la disuguaglianza, la discriminazione e il cambiamento climatico. Queste esplorazioni artistiche possono suscitare discussioni profonde e spingere alla riflessione critica, fungendo da catalizzatori per il cambiamento sociale.
In conclusione, la First Wish Art Gallery rivela l’importanza senza tempo dell’arte nel mondo contemporaneo. La sua missione di promuovere il tour mondiale con 30 mostre in 30 Paesi sottolinea l’incredibile potenziale dell’arte nel creare connessioni umane significative oltre le barriere culturali e geografiche. Questa galleria si erge come un faro di speranza, offrendo un luogo in cui l’umanità può incontrarsi, condividere e apprezzare l’ampiezza e la profondità della creatività umana, e in questo modo, gettare le basi per un mondo più unito e comprensivo.
Giorgio Bertozzi
Roma, settembre 2023
INAUGURAZIONE Martedì 12 settembre 2023 ore 17 ESPOSIZIONE 13 -16 settembre 2023
INGRESSO GRATUITO
ORARI:
da lunedì a venerdì: 11 – 13 15 – 19 sabato: 11 – 19
domenica: chiuso

Fondazione Museo “Venanzo Crocetti”
Via Cassia 492, 00189 Roma
info@fondazionecrocetti.it

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”