Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Leggere i classici non costa poco

Leggere i classici non costa poco
Settembre 12
09:56 2011

Titolo: Classici in edicola

Autore: *

ISBN: *

Editore: Gruppo Editoriale L’Espresso

Prezzo: €. 1,00

Copertina: Woolf_2_1

Descrizione: Quest’anno un noto quotidiano ha proposto la propria biblioteca mandando in edicola titoli ad 1 euro. E che titoli! La riproposta di molti autori classici, ma quasi mai con il capolavoro che li ha resi immortali, semmai con la loro seconda opera considerata più importante o con racconti e romanzi meno conosciuti. Le traduzioni sono state scelte tra quelle più moderne, adattate ad un linguaggio meno paludato.

Nelle edizioni si trovano, lasciate così come sono, le prefazioni illustri scritte nel ‘900 insieme a quelle nuove di zecca di autori di punta dei nostri giorni: così La linea d’ombra di Conrad, introdotto da Roberto Saviano, riporta anche la nota introduttiva di Cesare Pavese; Benito Cereno di Melville è introdotto da Giancarlo De Cataldo, Tre racconti di Flaubert da Alessandro Baricco, ed Il giocatore di Dostoevskij è presentato con divertimento e ironia da Antonio Pennacchi che ‘rischia’ di essere riconosciuto come un grande divulgatore di classici per l’esposizione semplice, seppure erudita, e il piglio deciso con cui confronta le situazioni romanzate con la vita vera. Questi titoli si rivelano tutti una sorpresa, anche se riletti a distanza di tempo: dipingono una galleria di tipi umani e situazioni che ci rendono più chiaro il presente, e fugano molti dubbi anche riguardo lo stile e l’impianto narrativo dei capolavori più conosciuti di questi autori. Un cuore semplice di Flaubert ci si para davanti come una scuola di scrittura; La sonata a Kreutzer di Lev Tolstoj, con postfazione dello stesso autore, una profonda riflessione sulla ortodossia ad alcuni valori che oggi ci appare scritta da un punto d’osservazione tanto parziale quanto lucidamente rabbioso; Benito Cereno, attraverso i suoi protagonisti, è il canto della purezza di una mente o la cronaca di una vergognosa indifferenza alle misere condizioni altrui? Una stanza tutta per sé della Woolf, introdotto da Natalia Aspesi, pone temi ancora attuali al mondo femminile. La lettura e rilettura dei classici non costa poco, se si esclude la versione davvero economica offerta da alcuni gruppi editoriali, ma questi titoli attuali e divertenti in alcuni casi, vale la pena di conoscerli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”