Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Ma dove è la coerenza?

Novembre 11
14:10 2015

È di questi ultimi giorni la distribuzione del kit per la raccolta differenziata porta a porta a cura del Comune di Velletri e della Volsca Ambiente e Servizi S.p.A. per le zone del centro storico.

Assieme ai vari contenitori ed ai sacchi atti alla raccolta, è stata anche data una guida di una ventina di pagine con utili consigli per il corretto utilizzo dei secchi e delle buste, i relativi materiali da gettare ed i giorni di ritiro degli stessi.

A pagina tre ci siamo deliziati della lettura di esortazione all’utilizzo di questa nuova modalità di raccolta dei rifiuti da parte di due noti ambientalisti veliterni: Fausto Servadio e Luca Masi.

La coppia ecologica sciorina una serie di frasi fatte degne di un copia – incolla della prima ora ed ergendosi a paladini della difesa di territorio, ambiente e futuro, arrivano a scomodare Sir Baden Powel, fondatore dello scoutismo.

Singolare che la coppia ecologica al tempo stesso spinga per la costruzione di un impianto biogas (o biometano) ai Cinque Archi che andrebbe a devastare una delle zone integre di Velletri dedita quasi per la sua totalità all’agricoltura di qualità e biologica. Gli stessi non si sono neanche mai scomodati a dare un loro parere negativo in merito al noto inceneritore di Albano che sebbene distante, andrebbe ad interessare con i suoi gas velenosi anche il nostro territorio.

D’altronde sono gli stessi che si oppongono alla perimetrazione Ravaldini del Parco dei Castelli Romani che comprende tutta l’area boscata del Monte Artemisio (versante sud) e poi inaugurano in pompa magna il Rifugio Forestale dato al Parco stesso ed ora gestito da una serie di associazioni locali. Non dimentichiamo poi la partecipazione del sindaco ad una manifestazione antiparco tenutasi in Piazza Cairoli alcuni anni fa in compagnia di molti rappresentanti del centro destra locale. Particolare da sottolineare: il rifugio si trova proprio nell’area contestata.

E tanto per concludere, i due sfrenati ambientalisti sono sempre quelli che ricevono in pompa magna la Via Francigena del Sud apponendo addirittura una lapide di marmo in Piazza Cesare Ottaviano Augusto ed al tempo stesso sono a favore della costruzione della Bretella Autostradale Cisterna Valmontone che andrebbe a distruggere il tracciato che insiste sul Comune di Velletri per non menzionare il vicino Monumento Naturale del Lago di Giulianello.

Insomma una sorta di schizofrenia politica che persiste negli anni.

Attenti a quei due !

La Spinosa per l’Ambiente

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”