Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Nel Lazio il 18 maggio torna lo Slow Food Day

Maggio 14
14:10 2024

Nel Lazio il 18 maggio torna lo Slow Food Day: oltre 100 gli eventi organizzati dalla rete in tutta Italia
Laboratori, mercati, visite in azienda e momenti conviviali: ecco un assaggio degli appuntamenti laziali

Si celebra il 18 maggio lo Slow Food Day, la giornata in cui le realtà territoriali e regionali aderenti alla rete Slow Food e le Comunità Slow Food italiane organizzano eventi in tutta la Penisola. Un’occasione per far conoscere i progetti e le attività che l’associazione della Chiocciola porta avanti a livello locale e per creare un momento di condivisione che coinvolga tutte e tutti verso un obiettivo comune: «riattivare un dialogo col cibo che ci permetta di uscire dalla condizione di consumatori per diventare artefici: di scelte, di azioni, di significati – afferma Barbara Nappini, presidente di Slow Food Italia -. Il prossimo 18 maggio festeggiamo il nostro orgoglio di essere Slow Food. Nelle aziende agricole, nei ristoranti alleati e nelle piazze, l’associazione manifesta con attiviste e attivisti che sostengono e raccontano il cibo buono pulito e giusto. Quest’anno il nostro impegno primario è dedicato all’introduzione dell’educazione alimentare come insegnamento obbligatorio nelle scuole di ogni ordine e grado. Un obiettivo da perseguire insieme, come movimento globale del cibo, per rendere quest’ultimo uno strumento di consapevolezza e piacere. Per coloro che credono nel diritto di tutte e tutti a una vita di pace e bellezza e al cibo che la nutre».

Sono più di 100 le iniziative che si svolgono in contemporanea in tutte le regioni: degustazioni e Laboratori del Gusto che vedono protagonisti i Presìdi Slow Food, edizioni speciali dei Mercati della Terra, visite in azienda, passeggiate nella natura e incontri dedicati ai temi portanti nelle piazze, nei Locali Amici del Socio, nelle aziende dei produttori dei Presìdi e dei Mercati della Terra, insieme ai Cuochi e ai Pizzaioli dell’Alleanza.
Questi appuntamenti testimoniano la consapevolezza che deve essere alla base delle scelte che compiamo ogni giorno: dagli acquisti che facciamo, ai vestiti che indossiamo, ai modi in cui scegliamo per spostarci da un luogo all’altro, alle visioni che abbiamo di come creare una relazione buona, pulita, giusta e sana tra donne, uomini e natura.

Un assaggio degli appuntamenti nel Lazio, scopri qui gli altri eventi nella regione

In occasione dello Slow Food Day, sabato 18 maggio dalle 17 alle 19 la neonata condotta romana Slow Food Testaccio Ostiense Trastevere organizza un aperitivo conviviale presso il Collettivo Gastronomico di Testaccio all’interno della corte della Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo 1, in contemporanea al Convegno Internazionale di Agricoltura Biodinamica. L’aperitivo, che include tre assaggi e un bicchiere di vino o birra, è un momento per conoscersi e anche per mostrare il nuovo orto bioattivo realizzato nel quadro delle iniziative Roma Cura Roma dell’11 maggio, con il contributo del libero forum ORTI IN COMUNE, e con il supporto di AMA Rosa e ASA Tivoli. Ci sarà anche la possibilità per le famiglie con bambini di partecipare a laboratori didattici sull’orto.

La Condotta Ciociaria e Territori del Cesanese organizza due giorni tra natura e degustazioni: ad Arcinazzo Romano (Rm) dalle 17 alle 20 la Villa di Traiano ospita un evento dedicato ai prodotti della Valle dell’Aniene, mentre a Capranica Prenestina (Rm) si svolge un’iniziativa volta alla riscoperta del borgo, dei Monti Prenestini e degli habitat naturali che li caratterizzano.

A Frascati sabato 18 dalle 8 alle 14 si svolge un’edizione speciale del Mercato della Terra in Piazza della Porticella: sarà presente un’esposizione di antiche macchine e strumenti per la
panificazione, la narrazione delle lavorazioni e intervento del forno Antichi Sapori di Sgurgola (Fr), letture per bambini sui temi del pane, miele e sul valore delle scelte e l’incontro con l’apicoltura ‘Imperioli’ di Valmontone (Rm). Dalle 12 alle 14 deliziose proposte gastronomiche realizzate con i prodotti del Mercato e accompagnate da buon vino e musica.

In provincia di Latina non mancano le visite presso le aziende del territorio: venerdì 17 maggio appuntamento presso l’azienda vitivinicola Villa Gianna per degustare due prodotti storici e stagionali, fave e pecorino, accompagnati dai vini d’eccellenza dei padroni di casa e da un dj set d’eccezione con Alektron, mentre sabato 18 a Pontinia (LT) l’azienda agricola Marasca mostra cosa significa coltivare il pomodoro – e non solo – secondo un’agricoltura sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

 

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”