Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Nell’uovo di Pasqua hanno trovato l' aumento della TARSU

Aprile 13
18:13 2009

Continuiamo a pagare l’affitto di molti locali per alcuni servizi e allo stesso tempo abbiamo strutture capienti e inutilizzate. Lo stesso vale per i servizi che risultano sempre meno di qualità e sempre più onerosi”. Contrari a questo balzello anche Rifondazione Comunista e
Comunisti Italiani, che avevano affisso un manifesto dove si leggeva:
“Dopo un’estate di feste, balli, tarallucci e vino….arriva l’amaro. L’Amministrazione Comunale, stà predisponendo le iscrizioni a ruolo per il pagamento della tassa sui rifiuti (TARSU) per i proprietari di box, cantine,autorimesse… (da quando un autovettura produce rifiuti?), come recita il manifesto a firma del Capo Settore…(forse il Sindaco si è vergognato?). La denuncia dei locali suddetti da parte da parte dei proprietari dovrà avvenire entro il 15 Ottobre p.v. calcolando in circa 4.000 il numero di tali unità, sarà per altro un bel da fare… Siamo e saremo contrari a qualsiasi tassa di questo tipo!!! Se il Comune vuole
rientrare dei mancati gettiti dell’abolita ICI può cominciare risparmiando sugli affitti dei locali Farmacia, Vigili Urbani, Ufficio ICI e Idrico, trasferendoli nei locali ex Scuola Marcantonio Colonna, di proprietà del Comune stesso. Ma per rimanere in materia rifiuti, si
può cominciare il famoso “porta a porta” visto che paghiamo euro 685.000,00 per lo smaltimento in discarica, per non incentivare la raccolta differenziata, peraltro caldeggiata dall’Assessore Viglietti in un’intervista rilasciata al periodico”Lanuvio Informa” nella quale
dichiarava di prevedere l’avvio di questa sacrosanta iniziativa nel mese di luglio …(di quale anno?). Siamo alle solite !!!!! La cosa più semplice è mettere le mani nelle tasche dei cittadini!!!!!!”. Strano invece il comportamento del candidato a Sindaco di Lanuvio Vittorioso
Frappelli, che rappresentava Forza Italia, An e UDC, da ex Sindaco d’Ariccia forse non se la sente di attaccare la maggioranza, visto che quando governava ad Ariccia aveva ridotto la percentuale della raccolta differenziata gia bassa. Purtroppo i politici che ci rappresentano
utilizzano sempre la stessa maledetta ricetta per il problema rifiuti, aumentare la tariffa, gettare i rifiuti in discarica oppure dargli fuoco. Naturalmente il porta a porta della raccolta differenziata a Lanuvio – Campoleone non è partita, la Provincia di Roma dimentica
Lanuvio, ma percepisce da ognuno di noi il 5% della TARSU.
Nazareno Ferrazza Cell. 3474846547

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”