Notizie in Controluce

Asd Judo Frascati, ecco le novità salsa e danza del ventre. E l’hip hop riscuote applausi a teatro

 Ultime Notizie

Asd Judo Frascati, ecco le novità salsa e danza del ventre. E l’hip hop riscuote applausi a teatro

Asd Judo Frascati, ecco le novità salsa e danza del ventre. E l’hip hop riscuote applausi a teatro
novembre 08
22:10 2018

Frascati (Rm) – L’Asd Judo Frascati continua ad allargarsi. Non solo attività agonistiche, ma anche tante iniziative particolari per il club del maestro e presidente Nicola Moraci. Le ultime novità sono il corso di danze caraibiche (salsa, bachata, rueda, afro, rumba, son…) e quello di danza del ventre che si tengono presso la palestra Tusculum Sport Center in via Santi Filippo e Giacomo 30 a Frascati. Il corso di salsa sta riscuotendo grande successo, si svolge ogni lunedì sera dalle ore 21 alle 22.30, è aperto a persone di tutte le età e non serve essere in coppia. Divertimento, passione professionalità e tecnica sono garantiti e ovviamente tanta buona compagnia. E’ possibile provare una lezione gratuita di salsa con l’insegnante Sabrina Mancini della scuola Lys Extreme. Altra new entry tra le attività proposte dal Tusculum è la sensuale danza del ventre. Il corso è partito in questi giorni e si svolge ogni mercoledì sera dalle ore 21 alle 22. L’insegnante è la ballerina Chiara Ceruti, che diversi anni fa rimase affascinata dalla danza orientale e decise di intraprendere un percorso di studio con l’insegnante e coreografa Ramona Nawal, specializzandosi in seguito in tutti gli stili e folklori della danza orientale. La danza del ventre, in arabo “Raqs sharqi”, ha un’origine antichissima ed è carica di significato. In tutti i paesi arabi, infatti, è parte integrante della tradizione artistica ed è presente sia nei momenti di festa sia in quelli spirituali. I suoi movimenti sinuosi e rotatori richiamano gli antichi culti della fertilità, celebrando la femminilità propria di ogni donna nella sua parte più bella, nobile e preziosa, quella stessa femminilità che purtroppo quotidianamente viene soffocata o poco coltivata. La danza del ventre aiuta a far risplendere il diamante della femminilità insito in ciascuna donna assicurando anche benefici per il corpo come il miglioramento della circolazione sanguigna, del tratto intestinale, dei dolori mestruali e dei dolori alla colonna vertebrale. Ma anche a livello psichico per la grande consapevolezza del proprio corpo, il rilascio delle tensioni ed il senso di rinascita capace di offrire.
Intanto qualche giorno fa il settore hip hop ha riscosso applausi e congratulazioni per lo spettacolo “The five elements” presentato al teatro di Capocroce e diretto dal ballerino e coreografo professionista David Coni. Uno spettacolo teatrale a tutti gli effetti sul tema dei cinque elementi della natura con l’introduzione di un elemento a sorpresa, un’opera capace di farci riflettere sul difficile rapporto tra essere umano e natura, sull’unicità di ciascun essere umano in cui i quattro elementi terra, acqua, aria e fuoco convivono in modo armonico. Lo spettacolo ha trattato anche temi universali ed importanti come l’uguaglianza di genere, la parità ed il rispetto dei diritti delle donne, l’uguaglianza e la dignità di tutti gli esseri umani a prescindere dal loro sesso, credo religioso, etnia e altro… Insomma uno spettacolo che ha messo in scena questioni attuali attraverso una tra le forme d’arte più attuali ovvero la contaminazione di diversi stili di danza in prevalenza hip hop. Va segnalato, infine, non solo il talento espresso nella danza da tutto il corpo di ballo, ma anche la vivissima capacità espressiva e la notevole presenza sul palco di David Coni in qualità sia di cantante sia di ballerino, una presenza che ha sicuramente dato ai ragazzi una fortissima energia. Lo stesso Coni a fine spettacolo ha ringraziato per il loro fondamentale supporto la coreografa internazionale Flaminia Genoese e Gianluca Fiore (realizzatore di video e foto, ndr), i 20 ragazzi che hanno composto il corpo di ballo senza i quali lo spettacolo non sarebbe stato possibile ed in particolar modo la ballerina Giorgia Lolli che con grandissima dedizione si è occupata dell’editing dei visual. Infine un sentito ringraziamento è stato dedicato al Tusculum Sport Center, definito dagli stessi ballerini la loro “seconda casa”: non una semplice palestra, bensì una grandissima famiglia.

Area comunicazione Asd Judo Frascati
www.asdjudofrascati.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930