Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Basket; play off serie b; per Valmontone Gara-2 contro Pescara; in palio c’è la semifinale

Basket; play off serie b; per Valmontone Gara-2 contro Pescara; in palio c’è la semifinale
Maggio 03
20:42 2018

Vigilia di Gara-2 in casa della Virtus Valmontone che domani sera, dopo la vittoria in trasferta in casa della Amatori Pescara, ospita sul parquet amico gli abruzzesi. Per la Virtus l’eventuale vittoria varrebbe l’accesso alle semifinali in questa parte del tabellone.

In casa Virtus ci pensa Dario Scodavolpe a presentare la gara di domani sera.

«Quella di domenica è stata una classica partita da play offdice -. I primi due quarti sono stati diversi dai secondi: nella prima frazione entrambe le squadre hanno segnato molto, nella nostra ottica perché siamo stati bravi in attacco e un po’ meno in difesa. Terzo e quarto quarto, invece, sono stati diversi; la partita è diventata spigolosa si sono alzate le difese e la sfida è stata decisa comunque da episodi. Entrambe le squadre volevano vincere; noi siamo stati più bravi a trovare, nei momento di difficoltà, i canestri dei nostri lunghi Ferraro e Bisconti che ci hanno permesso di respirare e di arrivare al traguardo».

Cosa è cambiato fra la Virtus sconfitta in casa da Venafro all’ultimo turno e quella corsara e battagliera di domenica scorsa?

«Per tutto il girone di ritornospiega  Scodavolpenon siamo mai stati al completo e non abbiamo potuto mantenere il ritmo del girone di andata. Prima l’infortunio di Pierangeli che per noi era fondamentale sia nelle rotazioni che dal punto di vista offensivo. Poi quello di Ferraro, che ha saltato diverse partite ed ha giocato per più di un mese in condizioni precarie. Infine in ko di Giovara, arrviato a gennaio. Avere tre elementi di esperienza in meno in rosa conta molto perché ne risentono molto le rotazioni. Rispetto alla gara di Venafro, poi, sono cambiate le motivazioni. Lì abbiamo giocato senza la dovuta energia forse perché già sapevamo quale sarebbe stato il nostro destino. Domenica, contro Pescara, era gara da play off dove motivazioni ed intensità contano tutto»

Domani che gara sarà? «Prevarrà chi avrà più motivazioni e questo è il bello dei play off. Qui non si parla di forze fisiche, anche perché di tempo per recuperare ce n’è, ma soprattutto di energie mentali. Domani dal punto di vista tattico prevedo parecchi adeguamenti perché penso che il loro coach non rimarrà sul piano partita dell’andata, così come noi. In casa nostra, l’uomo del match può essere chiunque, magari Giotto o Gentili o Simone Rischia, anche se ame piace pensare più al gruppo che all’individualità. Per vincere serve la squadra, ognuno deve portare il suo mattoncino, che può essere un blocco, una difesa, un rimbalzo: è questo che fa vincere le partite. Noi daremo come sempre il 100%. Speriamo che il pubblico sia numeroso e ci aiuti a centrare questo risultato

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”