Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

UNA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DI ALBANO SU CUI RIFLETTERE

UNA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DI ALBANO SU CUI RIFLETTERE
Luglio 13
14:14 2021

 

 

Cronaca del Consiglio comunale di Albano dell’8 luglio 2021. Ancora una volta il Consiglio si è tenuto a porte chiuse; i cittadini sono stati costretti a seguire i lavori in audio su Youtube, anche se vi sono solidi motivi per riattivare, dopo la fase critica della pandemia, il loro accesso alla Sala Nobile di Palazzo Savelli.

Il punto principale della discussione ha riguardato l’ennesima variante al Piano regolatore generale relativa a un intervento su via Nettunense nei pressi di via Ginestreto (il Piano regolatore vigente è quello del 1975).

I membri della minoranza hanno più volte preso la parola chiedendo ragione e delucidazioni su una serie di questioni. Proviamo a enumerarle: il motivo per cui il progetto, che inizialmente prevedeva la costruzione di appartamenti residenziali per 4.000 metri cubi, ora ne prevede 15.000 da destinare a un centro commerciale; la ragione per la quale il parcheggio del centro commerciale dovrà essere curato e manutenuto dal Comune; l’impatto della presenza di migliaia di automobili sul traffico di via Nettunense che è diventato particolarmente intenso dopo l’apertura dell’Ospedale dei Castelli; l’impatto ambientale prodotto dall’abbattimento di alcune essenze arboree; la motivazione sociale, economica e finanziaria dell’apertura di un altro centro commerciale su via Nettunense dove già ne insistono molti; l’impatto del supermercato sulla piccola distribuzione con conseguente riduzione di posti di lavoro. La minoranza ha fatto altresì notare che la Commissione edilizia che doveva elaborare la problematica in discussione nella riunione del Consiglio era stata convocata dal vice presidente per la mattina stessa, che i consiglieri avevano ricevuto la documentazione in tempi ristrettissimi così che non hanno avuto il tempo per esaminarla compiutamente, che non si conosceva l’ammontare della cifra da corrispondere alla proprietà del terreno per l’esproprio dell’area.

Le questioni sollevare legittimamente dalla minoranza non hanno ricevuto risposta, né dall’amministrazione né dalla maggioranza, per cui i cittadini che hanno dedicato ore del proprio tempo ad ascoltare in audio i lavori del Consiglio non sono stati messi nella condizione di comprendere le ragioni e l’impatto della variante al Piano regolatore che aggiunge cemento a cemento.

Votazione della delibera: 14 consiglieri a favore, 4 contrari, 2 astenuti.

Si è sin qui usato il termine minoranza e non opposizione. Un’opposizione intenzionata a contrastare davvero in termini democratici la maggioranza avrebbe avuto tutti gli strumenti istituzionali e giuridici per bloccare la delibera (i tempi non canonici di pubblicazione dei manifesti nella città e di convocazione della Commissione urbanistica, l’incompletezza della documentazione, ecc.).

In una democrazia compiuta il ruolo dell’opposizione è essenziale. Appare qui opportuno citare il pastore luterano Niemoeller, internato dai nazisti a Dachau: “Prima vennero a prendere gli zingari, e fui contento perché rubavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto, perché mi erano antipatici. Poi gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi i comunisti, e non dissi niente perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare”.

Il Consiglio comunale dell’8 luglio è stata dunque un’occasione mancata per informare i cittadini su una fondamentale questione che li riguarda (il Consiglio comunale serve a questo); ha fatto altresì emergere la necessità di un deciso intervento per far sì che ad Albano si dia corpo e sostanza ad una democrazia compiuta.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”