Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Opere pubbliche per Albano, Genzano, Ariccia e Velletri

Dicembre 03
10:09 2020

Opere pubbliche per Albano, Genzano, Ariccia e Velletri, ma non per Lanuvio. Nel programma triennale delle opere pubbliche 2020 – 2022, della Città Metropolitana di Roma Capitale, ex Provincia di Roma con delle piccolissime differenze, tra queste l’elezione del Sindaco Metropolitano. Infatti, nella delibera, si legge nelle premesse “ai sensi del comma 16 dell’articolo 1 della legge 56/2014, dal 1° gennaio 2015 la Città Metropolitana di Roma Capitale è subentrata alla Provincia di Roma, succedendo ad essa in tutti i rapporti attivi e passivi ed esercitandone le funzioni”. Con questa delibera il Consiglio Metropolitano ha pensato di realizzare opere pubbliche, che riguardano la scuola, la viabilità, l’illuminazione pubblica e i parcheggi. Le scelte sono politiche, noi abbiamo analizzato l’impatto su cinque comuni tra loro confinanti che sono: Albano, Ariccia, Genzano, Lanuvio e Velletri. Di seguito le opere previste nel documento: “ALBANO LAZIALE – IIS “EX GARRONE”, Via della Stella 7 – Lavori di adeguamento alla normativa antincendio. Primi interventi di adeguamento al “Livello A” D.M. Interni del 21/03/2018. Priorità massima, euro 150.000,00; ALBANO – d 2.8 – Parcheggio multipiano nodo di scambio (stazione FS) Priorità Massima – euro 3.875.440,60; ARICCIA e altri -SS.PP. Valle Ariccia, Albano-Cecchina, Monte Giove, Nemi Lago -Lavori di messa in sicurezza mediante bonifica a tratti della struttura stradale e ripristino presidi idraulici. euro 620.000,00; ARICCIA -L.C.”J. JOYCE” – Via A. De Gasperi, 20 -Adeguamento impianto antincendio (strutture separanti REI, porte REI, impianto rivelazione fumi e adeguamento D.M. 37/08) per l’ottenimento del C.P.I.. euro 400.000,00; GENZANO DI ROMA – S.P. Castellaccio Carano – Lavori di messa in sicurezza Loc. Landi Priorità Massima – euro 200.000,00; GENZANO S. PERTINI Via Napoli, 3 – Lavori di adeguamento alle normative vigenti per l’ottenimento del CPI ( certificazione prevenzione incendi) Priorità Massima euro 420.000,00; GENZANO S. PERTINI Via Napoli, 3 – Lavori di sostituzione di infissi interni/esterni Priorità Massima euro 200.000,00; VELLETRI – S.P. Caranella – Lavori di messa in sicurezza mediante bonifica a tratti della sovrastruttura stradale con rifacimento pavimentazione, segnaletica, presidi idraulici dal km. 41+700 della SS. Appia al km. 3+200 della S.P. Velletri Cori, S.P. Velletri Cori – Lavori di messa in sicurezza mediante bonifica a tratti della sovrastruttura stradale con rifacimento pavimentazione, segnaletica, presidi idraulici dal km.18+200 della S.P. Ariana al confine con la Provincia di Latina Priorità Massima euro 670.000,00; VELLETRI -L.S.”LANDI” – Viale S. D’Acquisto, 61 -Lavori di rifacimento impianto d’accumulo idrico e revisione del gruppo di pressurizzazione dell’impianto antincendio -Realizzazione scala esterna di emergenza e sostituzione porte R.E.I. propedeutici alla richiesta del C.P.I. (Certificato di Prevenzioni Incendi). Euro 780.000,00”. Nel documento non vi è traccia del Comune di Lanuvio, ma neanche del cavalcavia della via Laviniense, ponticello stretto che sovrasta la linea ferroviaria Ciampino – Velletri, che non permette in passaggio degli autobus Cotral, e quindi neanche i mezzi di soccorso di un certo peso. La storia di questo ponte parte da molto lontano, anno 2006 Provincia di Roma presidenza Moffa, nella delibera si leggeva: ”S.P. Laviniense – Lavori di costruzione  del Cavalcavia al Km 3+000 sulla linea F.S. Roma – Velletri – Lavori di costruzione di una rotatoria al km 3+400.  Importo progettuale di euro 2.684.370 Approvazione progetto definitivo. Espropriazioni”. Da quel momento in poi l’iter è andato avanti, ognuno ha ricevuto quanto dovuto: gli espropriati, chi ha eseguito indagini geognostiche, chi ha fatto i rilievi topografici, RFI per 48.957,16, Enel per spostamento palo, il notaio per le registrazioni, ecc. La rotatoria è stata costruita lo scorso anno dopo circa 15 anni. Chissà quando sarà allargato il ponticello? Lo dichiara Nazareno Ferrazza, presidente dell’Associazione Culturale Il Mondo delle Idee.                                                         Nazareno Ferrazza 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”