Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

PIETRO PERUGINO A FANO.

Novembre 30
23:55 2023

INAUGURAZIONE > giovedì 7 DICEMBRE 2023, ore 10

Fano, Sala di Rappresentanza, Fondazione Cassa di Risparmio di Fano

PIETRO PERUGINO A FANO.
‘Primus pictor in orbe’

7 dicembre 2023 – 7 aprile 2024

Fano, Palazzo Malatestiano, sala Morganti

a cura di Anna Maria Ambrosini Massari
con Emanuela Daffra

____________________________________________________________________________

INVITO RISERVATO ALLA STAMPA

Per partecipare, gentilmente confermare la propria presenza entro mercoledì 6 dicembre,

compilando il modulo al seguente link > https://forms.gle/ucECyEQQdXAMbP6d7

o rispondendo a questa email > press@sarastangoni.it

___________________________________________________________________________

 

La Pala di Durante dipinta da Perugino torna finalmente a Fano dopo tre anni di mirabile restauro, condotto dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Giovedì 7 dicembre 2023 inaugura alla sala Morganti del Palazzo Malatestiano la mostra-dossier “Pietro Perugino a Fano. Primus pictor in orbe”, degna conclusione delle celebrazioni dei cinque secoli dalla morte di Pietro Vannucci, universalmente noto come Pietro Perugino. La conferenza inaugurale si terrà alle ore 10 presso la Sala di Rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, alla presenza del Sindaco Massimo Seri, dell’Assessore alla Cultura e ai Beni Culturali Cora Fattori, delle autorità e delle curatrici Anna Maria Ambrosini Massari ed Emanuela Daffra. Seguirà la visita guidata alla mostra con le curatrici.
La mostra sarà aperta al pubblico dal pomeriggio di giovedì 7 dicembre (ore 15-19) e resterà visitabile fino al 7 aprile 2024.

Primus pictor in orbe’: ‘primo pittore al mondo’, così viene descritto Perugino nel contratto del 1488 che lo portava a lavorare a Fano dove avrebbe realizzato due opere eminenti: la Madonna con il bambino in trono e i santi Giovanni Battista, Ludovico di Tolosa, Francesco, Pietro, Paolo e la Maddalena, detta Pala di Durante, e l’Annunciazione. La Pala di Durante fu commissionata per l’altare maggiore della chiesa di Santa Maria Nuova in San Lazzaro a Fano. L’opera è costituita da una grande ancona centrale, la cimasa con il Cristo in Pietà e la predella con cinque episodi della vita della Vergine. È un’opera identitaria per la città di Fano: restituita allo splendore perduto, sarà testimone di un evento senza precedenti e attirerà l’attenzione internazionale su uno dei capolavori di Perugino.

La mostra-dossier consentirà di vedere come mai prima la Pala e ogni sua sezione, attorno a cui saranno disposti resoconti dell’eccezionale restauro e confronti fondamentali, grazie a riproduzioni digitali. In particolare, quello con la cosiddetta ‘pala gemella’, realizzata per l’altare maggiore della chiesa degli osservanti di Senigallia. Un confronto accattivante, con elementi didattici e scientifici di straordinaria importanza, che ci portano dentro le grandi botteghe artistiche del tempo.
La mostra “Pietro Perugino a Fano. Primus pictor in orbe” è promossa dal Comune di Fano, in collaborazione con l’Opificio delle Pietre Dure e la Soprintendenza ABAP per le province di Ancona e Pesaro e Urbino, con il contributo della Regione Marche. L’organizzazione è di Maggioli Cultura e Turismo.

IMMAGINI ALTA RISOLUZIONE in cartella stampa > https://bit.ly/FANO_Perugino_press-kit
Sara Stangoni Comunicazione
uffici stampa e copywriting
press@sarastangoni.it
C. 339 1012800

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”