Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Pioggia di applausi per l’Orchestra di fiati “G. Rossini “ di Latina

Pioggia di applausi per l’Orchestra di fiati “G. Rossini “ di Latina
Marzo 04
14:53 2024

Scambio di doni fra i due comuni e una doppia esibizione che resterà nei cuori liguri
Pioggia di applausi per l’Orchestra di fiati “G. Rossini “ di Latina

Concerti a Latina, Recco e Camogli per celebrare il compleanno di Gioachino Rossini nato il 29 febbraio di 232 anni fa

È stata seguita da una pioggia di applausi l’esibizione dell’Orchestra di fiati “G. Rossini” di Latina che con l’omonima Filarmonica di Recco è esibita in un doppio concerto a Camogli e a Recco per celebrare il geniale e goliardico compositore italiano. L’orchestra pontina è stata calorosamente accolta dal Sindaco della città di Recco Carlo Gandolfo e, dopo un breve excursus storico ed artistico dei luoghi della città si è passati al classico scambio di doni, fra l’amministrazione di Recco e quelli fatti pervenire dal Sindaco Matilde Celentano di Latina. Apprezzatissimo il concerto eseguito a Camogli, presso il Monastero di San Prospero gestito dal Priore Don Pepe Francesco che ha accolto il gruppo con stima ed amicizia, così come il secondo concerto, che si è tenuto a Recco nella gremitissima chiesa di San Giovanni con le due bande unificate (80 elementi), quella di Recco e quella di Latina magistralmente dirette dai maestri Alessandro Balboni e Raffaele Gaizo. La trasferta interregionale è arrivata poche ore dopo il concerto al Teatro Gabriele D’Annunzio realizzato in collaborazione con il Conservatorio “Ottorino Respighi” e il Liceo Musicale Alessandro Manzoni. Una serata che ha registrato il sold-out con un pubblico attento e generoso. Sul palco con l’Orchestra di fiati  la classe di clarinetto del Maestro Andrea Gianolla, la classe di percussioni del Maestro Salvatore Campo e la classe di canto del Maestro Lillina Moliterno. Durante il concerto,  diretto dal Maestro Raffaele Gaizo, sono state raccontate alcune curiosità ed aneddoti legate alla realizzazione delle opere e alcune peculiarità, della vita di Gioachino Rossini sono state narrate dall’allievo del Liceo Manzoni Luigi Piscopo, grande estimatore del Maestro.  Particolarmente apprezzata la partecipazione del baritono Giulio Iermini che si è esibito in due ruoli particolarmente complicati: Don Basilio e Figaro. La parte femminile è stata invece affidata alle voci di Vanessa Cocuzzi e Siria Longhitano che hanno anche brillantemente duettato nell’esilarante Duetto Buffo di due Gatti.  

 

 

 

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”