Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

”Simboli Svelati” di Flaviana Pesce

Aprile 14
11:50 2024

La Galleria Vittoria di Via Margutta 103 a Roma, dal prossimo 19 aprile alle ore 18.00 ospita la personale ”Simboli Svelati” di Flaviana Pesce, curata da Tiziana Todi.

L’esposizione sarà visitabile fino al 1 maggio 2024 per dare l’opportunità agli appassionati d’arte di immergersi nell’universo enigmatico e affascinante di Flaviana Pesce.

L’artista è conosciuta per la sua capacità di trasformare il mistero in opere d’arte suggestive. In questa personale, la Pesce presenta 22 reinterpretazioni degli Arcani Maggiori dei tarocchi, con uno sguardo profondo e coinvolgente al mondo simbolico.

Ogni opera invita gli spettatori a riflettere su temi universali attraverso una prospettiva artistica unica, che mescola abilmente astrattismo e figurativo.

“Con queste reinterpretazioni dei tarocchi, ho cercato di esplorare le profondità dell’inconscio e di rivelare i simboli nascosti nella psiche umana. Spero che questa mostra possa ispirare riflessioni profonde e stimolare un dialogo sull’essenza stessa dell’esistenza umana”, come ha dichiarato la stessa artista.

“Simboli Svelati” di Flaviana Pesce si prospetta come un’esperienza artistica coinvolgente e stimolante. Con le sue opere suggestive e la profondità dei temi trattati, offre al pubblico l’opportunità di immergersi in un viaggio attraverso simboli e significati nascosti, di sicura ispirazione per il visitatore, con la visione unica di Flaviana Pesce.

Immersione nell’arte simbolica di Flaviana Pesce (testo della curatrice Tiziana Todi)

 

La pittura di Flaviana Pesce si erge come un enigma avvolto in simboli complessi, sfidando la percezione comune.

Ogni pennellata, carica di energia e vitalità, sembra un invito ad immergersi in un labirinto di significati sottilmente intrecciati, in cui la realtà si dissolve in una danza enigmatica di colori e forme.

Attraverso il suo uso personale del colore e della composizione, crea opere che fungono da specchi per l’anima dello spettatore, richiamando emozioni sepolte e risvegliando sensazioni dimenticate. Ogni elemento, dall’inclusione di materiali inaspettati come pietre, specchi e metalli preziosi, alla complessità dei suoi strati materici, sembra tessere una trama di mistero e rivelazione.

Tuttavia, ciò che rende davvero affascinante il lavoro di Flaviana è la sua abilità di lasciare ampio spazio all’interpretazione personale. Ogni osservatore, immerso nell’atmosfera eterea delle sue opere, si trova ad affrontare un viaggio attraverso i recessi più profondi della propria psiche, alla ricerca di significati nascosti e verità celate.

Flaviana Pesce si spinge oltre i confini della realtà tangibile, esplorando il regno oscuro dell’occulto e del soprannaturale attraverso le carte dei Tarocchi. Queste antiche icone, cariche di simbolismo e significati arcani, diventano per l’artista un mezzo per sondare gli abissi dell’inconscio e scrutare il tessuto del destino stesso. In questo affascinante gioco di luci e ombre, il confine tra il reale e l’irreale si sfuma, portando lo spettatore in un viaggio attraverso i misteri più profondi dell’esistenza umana.

L’arte di Flaviana Pesce si manifesta come un’invocazione alla mente e allo spirito, un incantesimo che affascina e seduce, rivelando solo frammenti di verità in un vasto mare di enigmi. Con la sua maestria senza tempo e il suo sguardo penetrante nell’abisso dell’anima umana, Pesce continua a sfidare le convenzioni artistiche e a spingere i confini della percezione oltre l’orizzonte del possibile.

Nel contemplare le opere di Flaviana Pesce, ci troviamo di fronte a uno specchio che riflette non solo ciò che siamo, ma ciò che potremmo diventare: viaggiatori dell’anima, esploratori del mistero, custodi della bellezza enigmatica che permea il nostro universo. E quindi lasciamoci avvolgere da questa arte misteriosa, interrogandoci su quali segreti possano ancora celarsi dietro la superficie delle cose. Flaviana Pesce, con la sua straordinaria creatività, ci offre un invito irresistibile a esplorare l’ignoto e a celebrare la bellezza enigmatica che risiede nel cuore stesso della vita.

 

 

Breve bio di Flaviana Pesce

Flaviana Pesce, nata nel 1969, è una pittrice italiana, il cui percorso artistico è stato plasmato da una profonda ricerca emotiva e stilistica. Dopo aver intrapreso la carriera di farmacista, scopre la sua passione per l’arte durante un periodo di introspezione e riflessione. Dal 2013, ha esposto a Galleria Vittoria, consolidando la sua posizione nel panorama artistico contemporaneo.

Le sue opere hanno avuto il privilegio di essere presentate in fiere ed esposizioni di respiro internazionale, dove hanno catturato l’attenzione di un pubblico diversificato e appassionato. I suoi dipinti, che uniscono abilmente astrattismo e figurativo, sono apprezzati da collezionisti di alto livello, che riconoscono il valore artistico e emotivo delle sue opere. La pittura di Flaviana si distingue per la capacità di trasmettere emozioni profonde e universali, invitando gli spettatori a esplorare la complessità della condizione umana. Con uno stile che mescola energia e vitalità con una profonda riflessione, Flaviana ha creato un corpus artistico ricco e diversificato che continua a ispirare e affascinare un pubblico sempre più vasto.

 

Simboli svelati di Flaviana Pesce a cura di Tiziana Todi

Dal 19 Aprile 2024 al 01 maggio 2024

Galleria Vittoria Via Margutta 103 – 00187, Roma

Dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 (sabato solo su appuntamento)
Vernissage venerdì 19 aprile dalle ore 18.00

Contatti: 06.36001878 info@galleriavittoria.com

 

L’ufficio stampa

SV Stefania Vaghi Comunicazione

Giornalista pubblicista, Ufficio Stampa & Comunicazione

vaghistefy@gmail.com

+39 3391748700

www.stefaniavaghicomunicazione.com

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”