Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Velletri, risate e riflessioni per la commedia sulla burocrazia

Velletri, risate e riflessioni per la commedia sulla burocrazia
Dicembre 04
13:59 2023

Velletri, risate e riflessioni per la commedia sulla burocrazia: un successo “Il teorema della rana” al Teatro Artemisio-Volonté

Ultimo appuntamento dell’anno, prima del ritorno in teatro a gennaio, per la stagione di prosa 2023-2024 dell’Artemisio-Gian Maria Volonté di Velletri. Domenica 3 dicembre si è celebrata la terza della programmazione messa a punto dalla Fondazione di Partecipazione Arte & Cultura Città di Velletri, diretta da Giacomo Zito, con il patrocinio di Ministero della Cultura, Regione Lazio, Comune di Velletri e la collaborazione dell’ATCL. In scena “Il teorema della rana”, un’altra commedia imperdibile, fatta di equivoci, imprevedibili capovolgimenti, improvvisazioni e colpi di scena.

A dare il benvenuto il direttore artistico Giacomo Zito, che nel ringraziare l’Amministrazione Comunale – rappresentata dal Sindaco Ascanio Cascella in prima fila – e tutti coloro che lavorano incessantemente per le attività teatrali, ha ricordato i progetti in essere messi in campo dalla Fondazione a cominciare dalla stagione di prosa stessa e passando per il Palio Teatrale Studentesco Città di Velletri, al quale hanno aderito già numerosi istituti di tutta la provincia di Roma. Il Teatro Artemisio-Volonté, intanto, si è rifatto il look: nel foyer l’accoglienza al pubblico ha tutto un altro sapore con il bar aperto nel quale degustare ottimi aperitivi e gustose bevande, l’allestimento rinnovato con tutte le locandine e i poster dei film di Gian Maria Volonté, il guardaroba attivo e il personale dello staff per dare le indicazioni necessarie (grazie alla sinergia con la Pro Loco Velitrae).

Sul palco, a sipario aperto, subito si entra nel dramma del titolare di un teatro – per l’occasione identificato come quello di Velletri – che, per far fronte alle difficoltà economiche dovute anche alla pandemia, inventa una serie di escamotage per ricevere sussidi statali che lo travolgono e lo spingono verso l’illegalità pura seppur perseguita per scopi di sopravvivenza. I personaggi che direttamente dalla platea salgono sul palco sono tutti estremamente caratterizzati: ironici, sarcastici, ingenui, tuttavia capaci di strappare un sorriso grazie alle loro doti di improvvisazione di fronte alle avversità che la trama gli pone dinanzi. “Il teorema della rana” è un viaggio nelle pratiche burocratiche ingarbugliate, con un finale altrettanto ingarbugliato ma divertente. Applausi a scena aperta per il testo è di N. L. White, interpretato da Luca Ferrini, Alberto Melone, Valentina Martino Ghiglia, Paolo Roca Rey, Guglielmo Lello, Davide Sapienza, Lucia Tamborrino, Veronica Stradella. La regia è stata curata dallo stesso Luca Ferrini.

Il Teatro Artemisio-Volonté, che fino a Natale ospiterà concerti, saggi e manifestazioni in occasione delle festività, riaccoglierà il pubblico per la stagione 2023-2024 domenica 7 gennaio 2024 alle 18.30 con “Cetra una volta”: un cast d’eccezione e uno spettacolo emozionante tra musica e poesia. Il costo del ticket per i singoli spettacoli è di 20 euro per la platea l settore (18 euro ridotto), 18 euro per la platea II settore (16 ridotto), 15 euro per la galleria (13 ridotto). Per informazioni e comunicazioni è disponibile il sito www.fondarc.it, la mail comunicazione@fondarc.it e la pagina facebook ufficiale “Fondazione di Partecipazione Arte e Cultura Città di Velletri”. Un’idea regalo per le prossime festività natalizie potrebbe essere proprio un biglietto della stagione di prosa!

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”