Notizie in Controluce

LA TUSCIA TRA STORIA E SPIRITUALITÀ

 Ultime Notizie
  • La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi Anche l’associazione “Vivere Impresa No Profit” di Albano Laziale parteciperà al convegno “La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi”,...
  • Conclusa la III edizione del festival molisano Conclusa la III edizione del festival molisano diretto da Alice Pasquini. Crescono a grandi numeri l’affluenza dei visitatori e le potenzialità di rilancio turistico ed economico del territorio Un’affluenza di...
  • Cerimonia nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma Roma, 12 giugno 2018 – Saranno uomini della cultura, dello spettacolo, delle istituzioni e della letteratura a ricevere, questa sera, nell’Aula Magna del rettorato della Sapienza Università di Roma, i...
  • CREDERE NEL PROPRIO FUTURO: TENACIA E IMPEGNO PREMIANO…   Un’adolescente piena di sogni e di sorrisi: già da bambina amava volare con la fantasia, s’impegnava seriamente sia sui banchi di scuola – ora liceale del Linguistico Joyce –...
  • VELLETRI – MUSEO “ GIGI e LUCIA MAGNI” Con il sostegno della famiglia Magni – dell’ Associazione Luigi e Lucia Magni – della famiglia De Angelis – dell’ Associazione Nazionale Costumisti e Scenografi – della compagnia del Teatro...
  • Matera, da vergogna a gloria Matera, da vergogna a gloria: la città di pietra diventa un acquerello sulle foto di Federico Scarchilli Nel suo ultimo progetto fotografico Federico Scarchilli trasforma Matera in un’opera a metà...

LA TUSCIA TRA STORIA E SPIRITUALITÀ

dicembre 20
12:28 2017

le Basiliche della Tuscia, Santa Cristina di Bolsena, Santo Sepolcro di Acquapendente, e i centri storici
Sabato 23 dicembre 2017

Il complesso di S. Cristina è il punto di partenza per questo breve viaggio, dove i racconti esperti di una guida turistica vi accompagneranno professionalmente alla scoperta del suo territorio storico/artistico: dalla basilica paleocristiana, al suo sottosuolo dove echeggiano nel silenzio le catacombe della santa. Bolsena, un sito di miracoli permeato di misticismo, ma anche un piccolo scrigno di opere d’arte. Un castello medievale che domina il borgo sottostante, un percorso storico nel cuore dell’abitato, un tratto della via Francigena, uno sguardo sul luogo che dà il nome al più grande lago vulcanico d´Europa.
Un’altra tappa fondamentale sulla via Francigena, la via della spiritualità che metteva in collegamento i centri religiosi dell’epoca, un romanico permeato di storia al punto di ricevere il nome di Gerusalemme d´Europa: il Santo Sepolcro con la sua meravigliosa cripta che custodisce gelosamente una preziosa reliquia della Terra Santa. Un museo in un palazzo rinascimentale ricco di collezioni sacre e maioliche auliche che narrano emozionalmente la storia della città di Acquapendente, attraverso le sue viuzze medievali, gli scorci mozzafiato, dove il vecchio si fonde con il nuovo.
Il programma prevede la possibilità di visitare, in un’intera giornata, le cittadine di Bolsena e Acquapendente. La guida accompagnerà i partecipanti a scoprire i vicoli più caratteristici dei due borghi e a visitarne le basiliche raccontandovi le loro vicende storiche.
Appuntamento ore 10.00 nella Piazza della Basilica di Santa Cristina a Bolsena (Via Mazzini), visita alla Basilica e alle Catacombe, poi percorso guidato attraverso il borgo medievale.
Alle 13.00 verrà proposto un pranzo in ristorante convenzionato ad Acquapendente (con prenotazione da confermare entro giovedì 21 dicembre) o pranzo libero.
L’appuntamento del pomeriggio sarà alle 15.00 alla Torre Julia de Jacopo di Acquapendente; visita alla basilica del Santo Sepolcro di Acquapendente e alla sua Cripta, visita al Museo della Città e alla mostra “La Bellezza Svelata“, passeggiata guidata lungo la Via Francigena all’interno del borgo.
Per chi desidera partecipare all’intera giornata, si prevede un prezzo agevolato complessivo pari a 18 € (pranzo escluso). E’ possibile visitare anche solo una delle due cittadine, specificando questa richiesta al momento della prenotazione (tour Bolsena: costo 12 €, tour Acquapendente: costo 8 €)
Per partecipare all’intera giornata o prenotare la visita ad una sola delle due cittadine, contattare entro venerdì 22 dicembre, la Coop L’Ape Regina allo 0763-730065 oppure al Centro Visite del Comune di Acquapendente al numero verde gratuito 800-411.834 interno zero – WhatsApp 388.8568841 – mail: eventi@laperegina.it. Le visite verranno attivate con un numero minimo di 14 iscritti.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930