Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • Rassegna corale per il Festival Moreschi 2024 Il Festival Moreschi è un tradizionale evento che è tornato a Monte Compatri per la sua 16a edizione organizzata dall’Associazione Alessandro Moreschi con il contributo del Photo Club Controluce, del...
  • Fiaccolata per la Pace: Grottaferrata si illumina la notte del 27 giugno Proseguono le iniziative avviate dal Comune di Grottaferrata per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della Pace, coinvolgendo la comunità in prima persone nell’esprimere collettivamente il proprio rifiuto verso tutte le...
  • Subito pienone per l’inaugurazione di “Velletri Libris” Subito pienone per l’inaugurazione di “Velletri Libris”: Gianluca Gotto e le sue domande in “Quando arriva la felicità” Mercoledì sera, nel Chiostro della Casa delle Culture e della Musica, ha...
  • ARDEA – INCENDIO IN ZONA SALZARE INCENDIO IN ZONA SALZARE – AGGIORNAMENTI E AVVISO ALLA POPOLAZIONE   Il Comune di Ardea è in stretto contatto con la Asl Roma 6 e l’Arpa Lazio dai primissimi minuti...
  • Cori modifica il proprio organigramma e funzionigramma L’Amministrazione comunale, per garantire una maggiore efficienza ed efficacia dei servizi erogati ai propri cittadini, con delibera di Giunta ha modificato il proprio organigramma e funzionigramma. Le modifiche più rilevanti...
  • LABARO: ADDIO ECOMOSTRO DI COLLI D’ORO LABARO, TORQUATI (MUN XV.): “ADDIO ECOMOSTRO DI COLLI D’ORO. OGGI AL CANTIERE PER LA DEMOLIZIONE CON SINDACO E ASSESSORE” “Addio all’ecomostro di cemento nel Parco di Colli d’Oro di Labaro...

21 MARZO 2024 Giornata in ricordo delle vittime delle mafie

21 MARZO 2024  Giornata in ricordo delle vittime delle mafie
Marzo 21
16:44 2024

Si celebra oggi, 21 marzo, la XXIX “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle Vittime Innocenti delle Mafie”. Molte le iniziative nelle città italiane in cui vengono ricordati tutti i nomi degli innocenti, con la partecipazione di cittadini, studenti e familiari delle vittime, caduti per mano di queste terribili realtà. La giornata, promossa dall’Associazione Libera, ha coinvolto una vasta rete di associazioni, scuole, istituzioni ed enti locali che quest’anno si sono dati appuntamento a Roma per tenere accesi i riflettori sulla lotta alle Mafie e per rendere vivo il ricordo di chi è stato ucciso. All’appuntamento ha partecipato anche la Città di Marino con una delegazione di studenti della Scuola Media “Vivaldi” dell’Istituto Comprensivo Santa Maria delle Mole, iniziativa promossa dall’Assessorato alla cultura per sottolineare l’importanza di conoscere il dolore che si nasconde dietro la parola Mafia. 

Questo il commento del Sindaco Stefano Cecchi e dell’Assessore alla Cultura Pamela Muccini: “La Mafia è sinonimo di ingiustizie, soprusi, inganno, dolore e morte. La Mafia si macchia del sangue di uomini, donne, giovani, anziani e bambini, senza distinzioni, senza pietà. Tra le vittime vogliamo ricordare anche i nomi di chi ha perso la vita per portare alla luce la terribile verità nascosta dietro queste organizzazioni, persone coraggiose che hanno lottato per la giustizia. Se oggi possiamo contrastare la Mafia è soprattutto anche grazie a loro; l’Italia non dimentica, ci stringiamo nel dolore delle famiglie rinnovando alle nuove generazioni la responsabilità del valore della giustizia”.

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”