Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Al Parco archeologico del Colosseo “Imparare per la vita”

Al Parco archeologico del Colosseo  “Imparare per la vita”
Settembre 21
13:41 2020

Il programma delle Giornate Europee del Patrimonio 2020

Presentazione della guida tattile del Museo Palatino, festeggiamenti ufficiali per i 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari, aperture straordinarie, visite guidate.

Imparare per la vita è il messaggio che quest’anno accompagna la nuova edizione delle Giornate Europee del Patrimonio, ponendo l’accento sui benefici che derivano dalla esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella moderna società. Moltissime le attività del PArCo all’insegna di questo importante valore.

 “Museo Palatino. Accarezzare la storia di Roma”. Presentazione della nuova guida tattile del Museo e laboratorio dedicato

 Sabato 26 settembre tra le ore 15.30 e le ore 18.30 sarà presentata ufficialmente al pubblico la nuova guida tattile Museo Palatino. Accarezzare la storia di Roma”, ideata e promossa dal PArCo, con la realizzazione di atipiche edizioni e la collaborazione di Spazio Attivo Zagarolo FabLab.

La guida è nata nell’ambito del corso di formazione realizzato dal PArCo con il Museo Tattile Statale Omero di Ancona e la Direzione Generale Educazione e Ricerca del MiBACT dal titolo “Metodi e strumenti per rendere accessibili musei e luoghi della cultura alle persone con disabilità visiva” (2018-2019) e si inserisce nella serie di azioni coordinate che favoriscono l’autonomia di visita agli ipovedenti e ai non vedenti – inserite nel Progetto “Il PArCo tra le mani”.

La guida, ideata da Giulia Giovanetti e Federica Rinaldi, con testi delle stesse insieme a Donatella Garritano e Silvia D’Offizi, e realizzata da atipiche edizioni,  raccoglie, all’interno di una scatola, un cassetto “immersivo” contenente le riproduzioni in 3d dei reperti di età preistorica e protostorica e 16 schede relative ad una selezione delle opere più rappresentative della collezione del Museo, descritte con testi ad alta leggibilità (in italiano e inglese con trascrizioni in braille) e illustrati con immagini tattili.

In occasione della presentazione della nuova guida è organizzato un laboratorio con visita tattile del Museo, inclusiva, con partecipazione di non vedenti e vedenti, a cura del personale del PArCo e con il supporto di atipiche edizioni. La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria tramite Form bit.ly/GEP2020MuseoPalatino. Le adesioni sono già numerosissime.

 

“L’uomo che rubava il Colosseo”. La favola di Gianni Rodari a fumetti e il concerto per i festeggiamenti dei 100 anni dalla nascita

 

Domenica 27 settembre, tra le 10.30 e le 12.00, il piano dell’arena del Colosseo ospiterà i festeggiamenti ufficiali per il centenario della nascita di Gianni Rodari (www.100giannirodari.it).

Durante gli 84 giorni di chiusura del Colosseo, da un’idea di Elisa Cella e Federica Rinaldi, tutti i bambini con i loro genitori e insegnanti, sono stati invitati ad ascoltare, disegnare e addirittura “fare lezione” con le proprie maestre sulla favola “L’uomo che rubava il Colosseo”, per l’occasione interpretata con un fumetto da Silvio Costa: una favola che insegna il messaggio della condivisione e del valore universale del patrimonio culturale, da rispettare e conservare.

Così, i 130 partecipanti che tra aprile e giugno hanno partecipato inviando o consegnando a mano il proprio fumetto, domenica 27 settembre avranno la possibilità di assistere alla performance musicale del quintetto di fiati “Gianni Rodari” con la voce recitante di Stefania Cassano, che per l’occasione musicherà alcune delle favole più note e famose del grande scrittore. Il quintetto di fiati è l’unico in Italia ad avere ottenuto l’autorizzazione ad utilizzare ufficialmente il nome del poeta e scrittore. Alla fine del concerto, grazie al coordinamento del Servizio Didattica del PArCo, i fumetti verranno appesi sulla recinzione del Colosseo, lato ingresso cd. Stern, dove rimarranno esposti per una settimana.

 

Il Foro Romano sotto la Luna. Apertura straordinaria

Da non perdere la sera di sabato 26 settembre, quando protagonista sarà il Foro Romano con una visita serale “La vita politica nella Roma antica, tra il Foro e la Curia” al costo simbolico di 1€.

L’ingresso, da Largo della Salara Vecchia, sarà consentito dalle ore 19.15 alle ore 21.00, con chiusura dei cancelli e uscita alle ore 21.45.

 

La riscoperta della Schola Praeconum e il restauro dei mosaici. Visite guidate e apertura straordinaria

 

Per tutto il week end tra sabato 26 e domenica 27 settembre si segnalano la visita al quartiere degli Horrea Agrippiana con accompagnamento del personale del PArCo (sabato e domenica mattina) e al Complesso Severiano sul Palatino, compresi nei biglietti di ingresso “24h” e “Full Experience” (parcocolosseo.it/visita/orari-e-biglietti).

Da non perdere tra le ore 10.45 e le 17.30 l’apertura al pubblico della Schola Praeconum. L’edificio, situato tra il Paedagogium e il Circo Massimo, ospitava la sede di un collegio di funzionari pubblici, forse araldi. La visita guidata permetterà di conoscere le eccezionali pitture e il recentissimo restauro del pavimento a mosaico con figure maschili in processione, forse proprio gli araldi stessi.

La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria tramite Form bit.ly/GEP2020ScholaPraeconum da compilare online anche dal sito web www.parcocolosseo.it e dalle pagine social. Orario delle visite: H 10.45 – 11.45 – 12.45 – 14.30 – 15.30 – 16.30. L’accesso è da Via dei Cerchi, s.n.c. dopo n. 89 (pendici del Palatino, lato Circo Massimo).

 

In ottemperanza alle regole di distanziamento sociale e per prevenire la diffusione del Covid-19 ciascuna visita ha un limite massimo di 10 partecipanti. Si ricorda che è obbligatorio indossare la mascherina durante l’intero turno di visita, disinfettare le mani e mantenere la distanza di sicurezza tra visitatori.

 

 

Arte, Bellezza, Cultura. Il PArCo per la salute e il benessere

 

Infine nell’ambito del progetto Salus per artem del PArCo e grazie al protocollo di intesa con Susan G.​ Komen Italia il PArCo aderisce al nuovo format della Race for the Cure per la lotta contro i tumori al seno: sabato 26 settembre dalle ore 11.00 alle ore 18.00 saranno attivi nella cornice di Vigna Barberini al Palatino una serie di iniziative, tra cui: ore 11 Attività fisica /ore 12 Mindfulness /ore 15:30 Attività fisica/ ore16:30 Qi Gong. Le iniziative sono su prenotazione via mail all’indirizzo prenotazioni.pac@komen.it (accesso con biglietto di ingresso al PArCo). Per Donne in Rosa prenotazione via mail all’indirizzo terapie.integrate@policlinicogemelli.it  ​

 

 

_____________________________

PArCo – Ufficio per le Relazioni con la Stampa

Federica Rinaldi

pa-colosseo.ufficiostampa@beniculturali.it

 

 

 

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”