Notizie in Controluce

Una favola di accoglienza….

 Ultime Notizie

Una favola di accoglienza….

Una favola di accoglienza….
ottobre 11
15:03 2018

Nell’occuparsi di gestire i fondi per l’accoglienza ai migranti pare che gli italiani non trovino la via di mezzo. Al netto di quelli che se ne infischiano d’ogni accoglienza per chiunque, c’è stato chi in stile mafioso ha preteso fino all’ultimo centesimo di diaria d’ogni migrante intascando per sé e lasciando questi già poveri diavoli senza cibo che si potesse chiamare tale, ricoverati in camerate di fortuna su materassi da pochi soldi bagnati o ammuffiti. Se c’è chi se ne occupa cum grano salis, facendo della loro fortuna anche la propria, nel senso che questo pezzo di storia e di economia se ben considerato può portare giovamento ad antichi retroterra battuti solo da pochi anziani e dal vento; trovando perciò ricoveri e attività dignitose a chi arriva nel nostro Paese con un misero bagaglio e troppi brutti ricordi, incrementando anche le attività e la socialità per gli italiani alcuni dei quali potrebbero non avere molto di più dei migranti, è mal visto pure questo perché di sicuro fra tanto fare si può anche operare non sempre, non del tutto, correttamente. Il caso sembra fare il paio con quello delle Ong di supporto, con le loro imbarcazioni, al salvataggio in mare di tante vite, apostrofate prima ‘taxi del mare’ e poi ‘conniventi coi mercanti di nuovi schiavi’… Ormai pare che la storia o le storie che potrebbero nascere e svilupparsi dall’accoglienza ai migranti siano preventivamente messe sotto una teca di vetro, prima di essere vissute, perché c’è chi ha fatto dell’accoglienza solo l’orizzonte di crescita del proprio conto in banca. Contestualizzare il più possibile i (presunti) reati per capire se davvero sono tali, la cosa più sensata da fare: pur protagonisti di favole non sono sullo stesso piano l’agire della strega di Hänsel e Gretel che accoglieva ragazzini per mangiarli una volta pasciuti e quello del cacciatore che elimina il lupo che s’era pappato la nonnina nella favola di Cappuccetto Rosso… Oltre i machiavellismi, applicando ogni distinguo possibile per buon senso e per giustizia. (Serena Grizi) immagine web

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930