Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

VENERDÌ 23 FEBBRAIO 2024 AL TEATRO GARAGE di Genova “UN PO’ DI PIÙ” RACCONTA IL POETICO E DELICATO EQUILIBRIO DI UNA COPPIA

VENERDÌ 23 FEBBRAIO 2024 AL TEATRO GARAGE di Genova “UN PO’ DI PIÙ” RACCONTA IL POETICO E DELICATO EQUILIBRIO DI UNA COPPIA
Febbraio 21
13:28 2024

VENERDÌ 23 FEBBRAIO 2024 AL TEATRO GARAGE “UN PO’ DI PIÙ” RACCONTA IL POETICO E DELICATO EQUILIBRIO DI UNA COPPIA

Lo spettacolo nel 2019 ha vinto il Premio Miglior spettacolo under 30 al Teatro Sociale di Gualtieri e diversi premi al Roma Fringe Festival

Venerdì 23 febbraio 2024, alle ore 21, al Teatro Garage è in scena lo spettacolo “Un po’ di più” di e con Zoé Bernabéu e Lorenzo Covello. Il titolo fa parte della Rassegna G.E.T Giovani Eccellenze Teatrali, il progetto nato all’interno della stagione della Sala Diana in collaborazione con l’associazione culturale La Chascona e dedicato ai nuovi scenari del teatro emergente provenienti da tutta Italia.

Lo spettacolo negli anni ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui, nel 2019, il Premio Miglior spettacolo Direction Under 30 del Teatro Sociale di Gualtieri e il Premio della Critica, il Premio Speciale Off e il Premio Spirito Fringe al Roma Fringe Festival di quell’anno. Nel 2020 è stato uno dei 15 spettacoli selezionati tra oltre 700 candidature da 40 Paesi per partecipare all’Act Festival 2020 a Bilbao. Inoltre, è stato finalista della quarta edizione di Intransito, la rassegna biennale dedicata al teatro emergente under 35 promossa dal Comune di Genova.

Due personaggi si trovano immersi in un viaggio alla scoperta dell’altro e di sé attraverso una quotidianità densa e straordinaria fatta dai loro corpi, gesti e parole. Parole che diventano carne e danza che stravolge l’ordinario e ridona la magia ai piccoli gesti che ritmano la loro vita. Solo un centimetro, solo un briciolo di forza in più e sarebbe il crollo.

Al centro del palco, un tavolo in equilibrio su un solo asse. Il suo oscillare scandisce le loro incertezze, le loro fragilità e diventa il campo delle loro battaglie alla ricerca di una continua rinascita. Ricerca che conducono con la veemenza del gioco, con la tenacia della preghiera. Nutriti dalla paura e dalla loro ambizione al volo, guidano lo spettatore in un viaggio che unisce la liricità del sogno, la brutalità dell’abitudine e l’inevitabilità della rottura. Invitandolo nella loro intimità, raccontano il saper riconoscersi, aspettarsi, allontanarsi e forse, ritrovarsi.

Le prevendite dei biglietti (intero € 14,00 ridotto € 11,00) si possono acquistare online sul sito www.teatrogarage.it oppure all’ufficio del teatro (via Repetto 18r – cancello, tel. 010 511447) mercoledì e giovedì dalle 15 alle 18, venerdì dalle 11 alle 14. La biglietteria alla Sala Diana apre un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.

Informazioni: www.teatrogarage.it, info@teatrogarage.it, 010 511447

Teatro Garage

via Paggi 43 b – Genova

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”