Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

VIII Ecoforum del Lazio di Legambiente 

VIII Ecoforum del Lazio di Legambiente 
Dicembre 21
12:07 2023

Premiati 27 Comuni Rifiuti Free, i migliori: Sant’Ambrogio sul Garigliano, Vallecorsa e Sacrofano. 209 i Comuni Ricicloni con più del 65% di Differenziata, con oltre 50.000 abitanti sul podio Velletri, poi Tivoli e Fiumicino.

Nel Lazio si riduce la produzione totale di rifiuti che passa a 2.821.763 tonnellate ma aumenta di solo lo 0,8% la raccolta differenziata arrivando al 54,23% e la Regione è terzultima in Italia

A Roma crescita della differenziata impercettibile, Capitale al 45,88%. Miglior provincia quella di Viterbo con il 64,4% 

Al link il dossier completo https://drive.google.com/file/d/1Y3VuzMz2DyphFCnCqyQF_byG8okTAIhv/view

Si è svolta oggi l’ottava edizione dell’Ecoforum del Lazio, durante la quale Legambiente ha pubblicato tutti i nuovi dati regionali sulla produzione e gestione dei rifiuti (dati Arpa Lazio relativi al 2022). Dal rapporto presentato emerge come la raccolta differenziata dei rifiuti urbani cresce di poco nel Lazio, migliorando di 0,8 punti percentuali e raggiungendo il 54,23% (dal 53,42% dell’anno scorso), rimanendo ancora lontana dal valore medio nazionale del 64%; dati che pongono la Regione al terzultimo posto in Italia. Elemento positivo è una ulteriore riduzione, sono state raccolte infatti 2.821.763 di tonnellate totali con ulteriore lieve calo che conferma una tendenza di riduzione dal 2019 in poi. La frazione più raccolta in assoluto, in continua crescita negli anni, è l’organico che rappresenta ben il 43% della differenziata (in provincia di Latina arriva al 51%) poi Carta e Cartone il 28% e Vetro 15%.

Tra le province, quella migliore nel 2022 è ancora una volta Viterbo con il 64,4% di RD, seguita da Frosinone 61,7%, Latina 60,9%, poi Rieti 57,6%. In fondo alla classifica c’è la Città Metropolitana di Roma con il 52,1%, trascinata in basso dal pessimo dato della Capitale, così come trascinato in basso è tutto il Lazio.

Roma secondo i nuovi dati è al 45,88%, dato superiore rispetto a quello dello scorso anno (quando era al 44,9%) per meno di un punto percentuale. Dopo l’importante crescita del periodo 2012-2016 quando la Capitale passava dal 24% di RD al 42%, in ben 7 anni tra 2016 e 2022, la percentuale è aumentata per meno di 4 punti percentuali, passando dall’allora 42% a quest’ultima cifra.

“Nel Lazio aumentano i Comuni Rifiuti Free ma cresce ancora troppo lentamente la differenziata, pesa il dato di Roma che produce più della metà dei rifiuti complessivi e dove c’è un miglioramento davvero impercettibile da troppi anni – dichiara Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio – d’altronde se nella Capitale non si fa nulla o quasi per aumentare la qualità della raccolta, non si possono di certo aspettare i miracoli. I nuovi dati ci raccontano anche di quanto sia fondamentale la diffusione degli impianti dell’economia circolare a partire dai biodigestori anaerobici per l’organico, la maggiore delle frazioni, così come quanto siano importanti aumento del porta a porta, riduzione, tariffa puntale, moltiplicazione dei centri di raccolta. Tutta sbagliata è invece la scelta per la costruzione di un nuovo mega inceneritore che condannerebbe la Capitale e il Lazio, a non essere mai virtuosi fino al 2050 dovendo alimentare i forni di termovalorizzazione. L’inceneritore nel Lazio, a San Vittore, c’è e l’enorme numero di Comuni ormai nel pieno solco dell’economia circolare, dimostra che non ne servono altri; sono necessari invece impianti industriali per nuove tipologie di materiali, dal tessile ai RAEE, dalle terre di spazzamento agli scarti edili fino al riciclo chimico delle plastiche miste”.

Legambiente ha premiato i migliori comuni in assoluto, i cosiddetti Comuni Rifiuti Free, quelli che hanno cioè una quantità di indifferenziato estremamente ridotta e che quindi hanno abbattuto il conferimento a discariche e termovalorizzatori. Nei 27 Comuni Free, numero in aumento, si producono a persona meno di 75 kg all’anno di secco residuo: i migliori sono Sant’Ambrogio sul Garigliano con 35,5 kg/abitante/anno di secco residuo, secondo Vallecorsa 55,5 e terzo Sacrofano 57,7. Tutti i Comuni Rifiuti Free hanno meno di 50.000 abitanti

Tra i Comuni con più di 50.000 residenti premiati 6 Comuni Ricicloni che hanno superato cioè il 65% di Raccolta Differenziata (senza ancora abbattere il secco residuo: al primo posto Velletri con il 78% di RD, poi Tivoli con il 77,6% e Fiumicino con il 76,6%; seguono Guidonia Montecelio 70%, Aprilia 69,8% e Pomezia 69,6%. Sono in totale 209 i Comuni Ricicloni e tra questi, sul podio  troviamo Nepi 84,2%, Sacrofano 83,7% e Fondi 82,9%.

“Complimenti a tutte le amministrazioni virtuose del Lazio che oggi siamo felici di poter premiare, collettività grandi e piccole che dimostrano quanto sia possibile avviare un ciclo virtuoso dell’economia circolare, con impegno e buone pratiche nel grande cantiere della transizione ecologica del ciclo dei rifiuti – continua Scacchi – a tutti loro va il nostro ringraziamento e il sostegno per raggiungere in futuro nuovi traguardi, anche attraverso quei consorzi e quelle aziende virtuose, molte delle quali abbiamo potuto ospitare nel nostro Ecoforum”.

Per la prima volta nell’Ecoforum sono stati premiati anche i Parchi Ricicloni, una menzione speciale per quegli enti parco regionali nei quali, complessivamente, la percentuale di Differenziata raccolta da tutti i comuni che ne fanno parte è superiore al 65%. Premiati i Parchi dei Monti Aurunci, dei Monti Ausoni Lago di Fondi, di Bracciano-Martignano, dei Castelli Romani, del Lago di Vico, dei Monti Lucretili e della Riviera di Ulisse. Menzioni speciali ai Comuni di Genzano, Itri e Monte San Biagio dove è stata attiva o è in via di attivazione la TariP Tariffa Puntuale

Al link il dossier completo https://drive.google.com/file/d/1Y3VuzMz2DyphFCnCqyQF_byG8okTAIhv/view

La classifica dei 27 Comuni Rifiuti 2023 (dati 2022)

  1. Sant’Ambrogio sul Garigliano 35,5 kg/abitante/anno 
  2. Vallecorsa 55,5 kg/ab/anno
  3. Sacrofano 57,7 kg/ab/anno
  4. Rocca Santo Stefano
  5. Collevecchio
  6. Tarano
  7. Coreno Ausonio
  8. Corchiano 
  9. Spigno Saturnia
  10. Gallese
  11. Vetralla 
  12. Nepi
  13. Cerreto Laziale
  14. Vitorchiano
  15. Stimigliano
  16. Colle San Magno
  17. Vasanello
  18. Norma
  19. Graffignano
  20. Fonte Nuova
  21. Vico nel Lazio
  22. Montopoli di Sabina
  23. Castelnuovo Parano
  24. Mentana
  25. Villa San Giovanni in Tuscia
  26. Fabrica di Roma 
  27. Cantalupo in Sabina

Hanno partecipato tra gli altri all’Ecoforum: MARCO MANCINI Coordinamento Osservatorio Appalti Verdi, FRANCESCA SPAGNUOLO Legambiente Gemme, NICOLA RIITANO Responsabile Scientifico di Legambiente Lazio che ha presentato il Rapporto Comuni Ricicloni Lazio 2023, SERGIO CERADINI Responsabile del Dipartimento Controllo sull’Ambiente Arpa Lazio, LAURA BRAMBILLA responsabile nazionale Comuni Ricicloni di Legambiente, VIOLA CENTI responsabile giovani di Legambiente Lazio, FABIO COSTARELLA Responsabile Progetti Territoriali Speciali CONAI, TIZIANA DELL’ORTO Segretario Generale della Fondazione EY Italia, FABIO PRIMIANI – Responsabile Impianto di Guidonia (RM) di AVR, CARMINE PAGNOZZI Direttore Generale Biorepack, FRANCESCO DANDINI DE SYLVA Presidente delle sezione estrattiva di Unindustria, NOEMI DE SANTIS Co-founder Junker app, NATALE DI COLA Segretario Generale CGIL Roma e Lazio , ALESSANDRO FILIPPI Direttore Generale di Ama Spa, ANTONIO NICOLETTI Responsabile Aree Protette di Legambiente, MARIA DOMENICA BOIANO direttrice regionale di Legambiente e i rappresentanti dei Comuni e dei Parchi premiati

L’Ecoforum si è svolto con il Patrocinio di Regione Lazio, Main Sponsor CONAI, Sponsor Biorepack, EY Foundation, Lavorgna Igiene Urbana e Rosemary Terre&Sapori

Ecoforum continua con la pulizia delle Spiagge di Coccia di Morto e Macchiagrande, appuntamento il 21 dicembre in collaborazione con il Comune di Fiumicino, e poi con gli ECOFOCUS PROVINCIALI: 16 gennaio 2024 a Frosinone, 24 gennaio a Viterbo e 30 gennaio a Latina, anche negli Ecofocus main sponsor è CONAI

Al link il dossier completo https://drive.google.com/file/d/1Y3VuzMz2DyphFCnCqyQF_byG8okTAIhv/view

 

 

Legambiente Lazio

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”