Notizie in Controluce

TRA ‘N MUZZICU E ‘N ATRU – VIAGGIO NEL DIALETTO DEI CASTELLI ROMANI ( CO’ LA PIZZA D’U FURNU…)

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

TRA ‘N MUZZICU E ‘N ATRU – VIAGGIO NEL DIALETTO DEI CASTELLI ROMANI ( CO’ LA PIZZA D’U FURNU…)

TRA ‘N MUZZICU E ‘N ATRU – VIAGGIO NEL DIALETTO DEI CASTELLI ROMANI ( CO’ LA PIZZA D’U FURNU…)
Febbraio 19
07:10 2018

 

Una festa, quella di sabato 17 febbraio nella Sala Elsa Morante della Biblioteca di Colonna affollata di gente: Fausto Giuliani, istrionico concittadino che del vernacolo colonnese ha fatto diletto, ha organizzato una riuscita manifestazione : Tra ‘n muzzicu e ‘n atru – Viaggio nel dialetto dei Castelli Romani ( co’ la pizza d’u furnu…). Coinvolti nella manifestazione Tarquinio Minotti con il monticiano, Luciano Gentiletti con i sonetti romaneschi, Luciano Pettinella che con il padrone di casa ha recitato in colonnese, Mario Tamburri con l’arbanese, come ha tenuto a precisare riferendosi alla calata di Albano Laziale e la sottoscritta con il dialetto rocchegiano. Sonetti, brani, poesie, aneddoti a gogò con intervalli musicali e canori del Coro Aula Consiliare che ha proposto brani della bella tradizione romanesca. Coinvolgente er Fattaccio di Amerigo Giuliani, molto ben interpretato da Maurizio Ciminelli. Non poteva mancare al termine della bella serata la convivialità davanti a un bicchiere di vino colonnese e a una saporita pizza d’u furnu, introdotta da un simpatico brano di Fausto Giuliani che ne ha decantato la bontà e il gusto. Soddisfatto il pubblico, tra il quale erano presenti anche le Autorità civili e religiose: tutti hanno sorriso e si sono lasciati emozionare da ricordi e sensazioni che solo il dialetto riesce a recuperare, rendendo universali l’esperienza e le emozioni, pur se vissute sotto diversi Campanili. Linguaggio dell’anima, lingua dei padri, solo con il vernacolo si recuperano memorie e sensazioni che rischiano di scomparire, fagocitate da un progresso che snaturalizza e rende aride le nostre esperienze. Ben vengano queste manifestazioni che nella memoria recuperano la vera identità di chi s’esprime con la lingua dei padri!

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento